Regali per viaggiare

Un cestino da pic nic per uno speciale “dejeuner sur l’herbe”

In un’epoca in cui, in barba ai social e alla tecnologia, la riscoperta delle tradizioni bucoliche è ormai un inequivocabile dato di fatto, il pic nic è tornato ad essere un evento di gran tendenza. Vuoi perché permette di coltivare i rapporti umani senza uno schermo che faccia da filtro, vuoi perché consente di coniugare due delle principali passioni dell’europeo medio – quella per la natura e quella per il buon cibo – fatto sta che non si può immaginare nulla di più bello che stendere un telo in mezzo all’erba e accomodarsi all’ombra delle fronde di un albero per assaporare gustosi manicaretti. Ed è per questo motivo che il cestino pic nic ha riconquistato il suo status di idea regalo originale ed ideale per quanti amano stare all’aria aperta e godere dei suoni e degli odori che Madre Natura ci dà ogni giorno in dono. Scopriamo allora i modelli più glamour e completi dal punto di vista degli accessori. 

Cestino da pic nic

Regala un cestino da pic nic a chi vuole riscoprire i piaceri della vita bucolica

Il cesto da pic nic è un accessorio che, pur non essendo fondamentale, è utilissimo per chi ama – per dirla con le parole di Édouard Manet – dejeuner sur l’herbe, ovvero intrattenersi in compagnia di un gruppo di amici, della famiglia o del partner godendo della natura e di uno spuntino all’aria aperta.
Chiunque si metta in cerca di una borsa da pic nic si accorgerà subito che in commercio ce ne sono tantissime: alcune sono basiche ed elementari e grandi abbastanza da contenere appena il cibo, ma chi non si accontenta di un modello easy farebbe bene a puntare direttamente su un cesto attrezzato per pic nic che renda ancor più confortevole la permanenza nel giardino o sul prato che avete scelto come cornice per questo bel momento.

La dotazione basica prevede generalmente che il cesto contenga, oltre all’indispensabile telo pic nic che ci protegga da insetti e terriccio umido, un paio di piatti, due bicchieri, due forchette, due coltelli, due cucchiai, una pepiera ed una saliera.

Nel caso s’intenda regalare non un cestino pic nic per due, ma un cestino pic nic per quattro, bisognerebbe invece optare su un modello più grande ed ingombrante che contenga al suo interno tutto l’occorrente per quattro commensali.

Per quanto riguarda i materiali, il vero cesto da pic nic è interamente realizzato, come vuole la tradizione, in legno. Particolarmente robusto è quello di faggio, impreziosito al suo interno da inserti di tessuto a quadretti che strizzano l’occhio a quella che è ormai diventata la stampa cult di un pic nic che si rispetti: i quadretti bicolor in perfetto stile bucolico, s’intende. Poco importa se i colori siano il bianco e il rosso, il bianco e il blu o qualunque altro accostamento cromatico possa suggerirvi la fantasia: l’essenziale è che sia a quadretti e su questo gli appassionati dei pic nic all’aria aperta non sono assolutamente disposti a transigere. 

Borsa pic nic - sedia

Qual è la storia del tipico cesto in vimini rivestito di tessuto a quadri?

Il cesto da pic nic affonda le sue radici nel 1600. A favorirne la diffusione furono i nobili e gli aristocratici del tempo, i primi a scoprire quanto fosse piacevole pranzare all’ombra di un albero e a stretto contatto con la natura. I loro pic nic erano ovviamente lussuosi e a base di pregiati manicaretti, ben diversi quindi dai dejeuner sur l’herbe che si organizzano oggi in cui si usa consumare piatti freddi e snack gustosi ma senza troppe pretese. 

Tutti i motivi per cui il cesto da pic nic ci piace così tanto

Il cesto da pic nic – o borsa termica per pic nic o zaino da pic nic che sia – ci piace per tantissime ragioni. Innanzitutto perché, pur trattandosi di un oggetto storico, è tornato ad essere un must di gran tendenza per le famiglie occidentali. È da apprezzare in particolare il fatto che fornisca un pretesto per stare insieme e condividere con amici e parenti una giornata diversa dal solito, all’insegna della convivialità e dell’amore nei confronti della natura. E sono proprio queste caratteristiche a fare del famosissimo cesto in vimini, pieno zeppo di manicaretti d’ogni tipo, un regalo perfetto per stupire pur nel segno della semplicità più estrema. 

A chi regalare un cesto, una borsa termica o uno zaino da pic nic?

Il cesto da pic nic ha un altro pregio ancora: è un regalo che, in linea di massima, potrebbe essere apprezzato praticamente da chiunque. Un adulto, uomo o donna che sia, saprà farne tesoro e utilizzarlo per organizzare simpatiche rimpatriate a cielo aperto. E lo stesso potrebbe fare un bambino in compagnia dei suoi coetanei, qualora qualcuno decidesse di regarglielo e di stimolarlo, così, a godere dei meravigliosi frutti della natura.
Un dono estremamente versatile, dunque, uno straordinario passepartout da prendere in considerazione ogni qualvolta si abbia voglia di stupire qualcuno con un dono che racconta di un passato lontano ma ha sempre e comunque la capacità di rimanere straordinariamente attuale.

Loading ...
Loading ...
Loading ...
Loading ...
Loading ...
Loading ...
Loading ...
Loading ...
Loading ...
Loading ...
Loading ...
Loading ...
Loading ...
Loading ...

Ti piace questa idea regalo? Hai qualcosa da suggerire?

Lascia un commento per contribuire alla selezione e aiutare chi sta cercando spunti per regali originali. Grazie!

 

Altre idee regalo che potrebbero interessarti

Nessun commento

Lascia un commento