Regali da gustare

Cinque pasticcerie e una sola ricetta: quella del panettone artigianale

Nelle origini del panettone realtà e leggenda si intrecciano. Accanto agli aspetti più romanzati, gli elementi certi riguardanti la nascita del dolce di Natale sono una chiara discendenza geografica e una comune “anima segreta”. Milano e la corte di Ludovico il Moro sono lo scenario dove la ricetta di questo pane speciale prende vita, creato dall’esigenza (ed è qui che la storia si confonde nella leggenda) di preparare un dolce nuovo, diverso, che unisse ingredienti semplici ma capace di renderli, insieme, speciali. Il segreto insvelabile che si nasconde, invece, in ogni panettone è un suo ingrediente essenziale: il lievito madre, un “miracolo” capace di trasformare le materie prime in un nuovo cibo, una magia difficile da controllare e un’arte che non tutti possiedono. E’ per questo che noi di Sfizzy abbiamo deciso di andare alla ricerca dei migliori panettoni del Bel Paese e dopo attenta (quanto ghiotta!) consultazione abbiamo decretato i nostri personali vincitori: sapienti artigiani della cucina per un panettone indimenticabile.

 

Il panettone di Iginio Massari

Per iniziare, il Panettone di Iginio Massari, re indiscusso della pasticceria italiana e maestro lievitista. Il prestigioso Gambero Rosso l’ha definito “un panettone spaziale, con gli ormoni” e quindi noi vi consigliamo: abbuffarsi con cautela!

 

Panettone della pasticceria Veneto di Iginio Massari

Il Panettone della Pasticceria Veneto di Iginio Massari

 

Prezzi
Il Panettone di Iginio Massari € 35

Dove
Punti vendita: Pasticceria Veneto – Via Salvo D’Aquisto 8 – Brescia
Per ordini:  tel 030 392586

 

Il panettone Besuschio

Abbiamo scelto, poi, un panettone milanese, quello della pasticceria Besuschio: una ricetta che ha avuto oltre 165 anni per essere perfezionata e che si tramanda di padre in figlio, come nelle migliori tradizioni di famiglia. Un panettone senza dubbio d’esperienza!

 

Pasticceria Besuschio Panettone e dintorni

Pasticceria Besuschio dolci natalizi

 

Prezzi
Panettone Besuschio € 30 al kg

Dove
Punti vendita: Pasticceria Besuschio – Piazza Marconi 59 – Abbiategrasso MI
Per ordini: info@pasticceriabesuschio.it – tel 02 94966479

 

Il panettone Perbellini

L’Offelleria Perbellini dimostra invece come le doti culinarie non conoscano confini trasferendo il dolce milanese per eccellenza nella bella Verona. Lievito naturale e frutta candita sono ovviamente alla base di questo panettone delle meraviglie che, ne siamo certi, diventerà un dolce per tutte le stagioni.

 

Offelleria Perbellini Panettone Quattrochili

Offelleria Perbellini Panettone Quattrochili

 

Prezzi
Panettone Perbellini € 23,50
Panettone Quattrochili € 75

Dove
Online: www.lievitomadreshop.com
Punti vendita: Offelleria Perbellini

 


Il panettone Antoniazzi

Il panettone della Pasticceria Antoniazzi, a Mantova, è preparato con farine naturali macinate a pietra; conoscenza, passione e un’attesa per la lievitazione che può durare fino a settanta ore, garantiscono un panettone superlativo e obbliga almeno a un assaggio.

 

Pasticceria Antoniazzi Dade alle mandorle

Pasticceria Antoniazzi Dade alle mandorle

 

Prezzi
Panettone Antoniazzi € 32 al kg

Dove
Punti vendita: Pasticceria Antoniazzi
Per ordini: info@pasticceriaantoniazzi.it – tel 0376 414107

 

Il panettone Gino Fabbri

Infine, nella nostra classifica a cinque, il pasticcere Gino Fabbri a Bologna propone diverse variazioni sul tema panettone: quello classico con uvetta e scorza d’arancia candita, il panettone delizia con albicocche candite e pasta di mandorle, quello al cioccolato per i più golosi e quello più delicato, alla pasta di agrumi.

 

 Gino Fabbri Pasticcere

Gino Fabbri Pasticcere

 

Prezzi
Panettone Gino Fabbri € 30

Dove
Punti vendita: Gino Fabbri Pasticcere
Per ordini: info@ginofabbri.com – tel 051 505074

Ti piace questa idea regalo? Hai qualcosa da suggerire?

Lascia un commento per contribuire alla selezione e aiutare chi sta cercando spunti per regali originali. Grazie!

 

Altre idee regalo che potrebbero interessarti

Nessun commento

Lascia un commento